Noleggio Cabina Isole  Greche

Noleggio Cabina Isole  Greche

Noleggio Cabina Isole  Greche.

Noleggio cabina :
Crociera Blu era un sogno per alcuni in passato ... Tuttavia, oggi molti possono rendere reale questo sogno ... Saremo più che lieti di averVi come nostri ospiti nei programmi di Cabin Charter che sono adatti per ogni tasca con diversi percorsi.

Il vantaggio di partecipare al Cabin Charter è che, non si dispone di riunire un gruppo Vostro in modo da avere una "Crociera Blu". Avete la possibilità di godere una "Crociera Blu" insieme ad un gruppo di amanti del mare da tutto il mondo. E'un modo meraviglioso per incontrare nuovi amici provenienti da tutti i paesi e culture diverse. E' possibile partecipare al Cabin Charter sia da soli sia con i Vostri amici e parenti.


Isole Greche :

IOS
Ios è un'isola collinosa con scogliere e spiagge bellissime. Ios è stata la scenografia per i film come "Dillo con parole mie" (Ginger and Cinnamon) e "Big Blue", parzialmente girato a Manganari, una delle spiagge più belle in Grecia. La vivace città di Ios si trova al Porto di Ormos nel nord-ovest e forma li una strada ripida verso Chora, un villaggio pittoresco delle Cicladi, raggiungibile solo ai pedoni. Ios è famosa per la sua vita notturna.

KALIMNOS
Porto di Pothia è la capitale dell'isola. Gli abitanti dell’isola mantenevano la loro vita con le immersioni spugna per secoli. Ci sono belle spiagge, come Massouri, Mirties Vlyhadia in tutta l’isola.

KOS
Kos, nota come il luogo di nascita di Ippocrate, che è 'il Padre di Scienza Medica'; inoltre, è famoso per Asclepion, il centro sanitario più conosciuto nell'antichità. Tutte le persone del Mediterraneo orientale con problemi di salute erano trattate a Kos. Kos; la seconda isola più grande delle 12 isole (le isole del Dodecaneso) ha un clima molto mite e terre molto fertili. L'isola ospita un albero di 560 anni, una fontana di 211 anni e una spiaggia a 290 km di lunghezza. Potete fare un bagno rapido a Lambi Beach, che è molto vicina al Porto di Kos. Kos è una delle isole con la migliore vita notturna. Nafklirou, una strada piena di bar, è sempre affollata, colorata e piena di vita.

LEROS
Leros è un'isola verde, montagnosa con alte scogliere, piccole baie e villaggi. Si consiglia di visitare Platanos, la città principale di Leros con scale scoscese, strade strette, e giardini fioriti. Da Platanos potete prendere i gradini che vi portano al Castello di Leros salendo 300 gradini. Si consiglia di noleggiare una bicicletta o esplorare l'isola a piedi.

LIPSI
Sulla Isola di Lipsi troverete belle spiagge di sabbia e acque cristalline. La capitale, con le sue case bianche, numerose taverne, caffetterie e ristoranti si trova nel piccolo porto naturale. Sull'isola, la Chiesa di Catopanaghia costruita nel 7 ° secolo merita una visita insieme alla Chiesa di Panopanaghia dal 15° secolo.

MIKONOS
Senza dubbio Mykonos è una delle più famose e pittoresche isole del Mediterraneo e un luogo jet set, nota per la sua vita notturna, i paesaggi imbiancati e le splendide spiagge sabbiose. Una passeggiata a Hora deve contenere visite ai mulini a vento, alla Chiesa Paraportiani,ai Musei Marittimo e Cicladi e una sosta presso i negozi dei sitilisti e i caffè di piccola Venezia. Assicuratevi di incontrare "Petros" il Pellicano, la mascotte di Mikonos.

NAXOS
Naxos è l’isola più grande e più centrale delle Cicladi. Avvicinando l’isola in barca, si possono vedere due piccole isole a sinistra ed a destra del porto di cui una con la chiesetta di Myrtidiotissa, e l’altra chiamata Palatia che è legata alla città di Naxos. Il cancello imponente, Portara è un tempio antico di marmo dedicato ad Apollo. Ligdamis aveva ordinato questo cancello per essere costruito in onore del Dio nel 6 ° secolo A.C.

NISYROS
Il vulcano sull’Isola, scoppiato nel 1422, è ancora attivo. Villaggio di Nikea,situato sul lato del cratere, è costituito dalle strade bianche e da una piazza di stilo mosaico. È ancora possibile vedere i gas provenienti dal sottosuolo del cratere (vulcano).

PAROS
Paros è situata nel Mar Egeo Centrale. È diventata nota per il suo marmo bianco. Da non perdere è la baia Naoussa, un porto naturale, chiuso da una catena o barra nei tempi antichi. I tre villaggi Dragoulas, Marmara e Tsipidos, situati in una pianura aperta sul lato orientale dell’isola occupano il sito di una città antica. Sono conosciuti insieme come i “villaggi di Kephalos” dopo la collina ripida ed elevata della Kephalos. Su questa collina si trova il monastero abbandonato di S.Antonio.

PATMOS
Patmos è una piccola isola vulcanica nel Mar Egeo. E'sulla costa dell'Asia Minore, al sud di Samos e ad ovest di Mileto. Patmos è famosa nella storia come luogo di esilio di San Giovanni: "Io, Giovanni ...... ero nell'isola che si chiama Patmos, per la parola di Dio e per la testimonianza di Gesù." (Apocalisse 1:9) ; secondo la credenza generale, il Discepolo Amato scrisse l'Apocalisse, l'immaginario di cui parte era ispirata dal panorama dell'isola. Il luogo in cui San Giovanni è stato favorito con le rivelazioni è indicato come una grotta sul pendio della collina, a metà strada tra il mare e la città moderna di Patmos.

RODI
Rodi è la più grande del Dodecaneso.
L'isola è una destinazione turistica molto popolare essendo una delle più ben conservate e grande città medievale dell'Europea e ha clima caldo per 300 giorni all'anno. Rodi è stata la culla di molte civiltà; a cominciare dai Cavalieri di San Giovanni nel Medioevo, poi ottomani e italiani. Così, l'isola ha un'unica armonia storica e la bellezza. Il porto principale di Rodi è Città di Rodi che porta lo stesso nome con isola. Le altre zone molto turistiche dell'isola di Rodi sono; Lindos e Kamiros. Questa città, che è ancora circondata da una parete a 12 metri, dà la sensazione di viaggiare indietro al Medioevo soprattutto quando camminate intorno le sue strade strette e lastricate. Dopo cena, vi consigliamo di sperimentare la vita notturna di Rodi.

SANTORINI
Santorini è oggi quello che è rimasto dopo un’enorme esplosione vulcanica avvenuta circa 3600 anni fa, al culmine della civiltà minoica, distruggendo i primi insediamenti di quella che prima era una sola isola e ha portato alla creazione della Caldera. La sua spettacolare bellezza fisica, con una vita notturna dinamica, ha fatto isola un hotspot turistico di Europa. Una laguna gigante centrale circondata da alte scogliere ripide su tre lati. La capitale Fira, così come Imerovigli e Oia -merita la visita- si aggrappano alla cima della rupe guardando la laguna.

SIMI
Simi è un'isola montagnosa una volta nota per l'industria navale e di spugna, fino al punto che la popolazione ha raggiunto 22.500. Industria principale di Simi oggi è il turismo e la popolazione è diminuita a 2500. Il suo interno è costellato di piccole valli e le sue coste si alternano tra scogliere rocciose, spiagge e calette isolate. La sua città principale si trova nella costa nord-est, è anche chiamato Simi e si compone di città bassa intorno al porto tipicamente denominato "Yialos" e la città alta chiamata "Hora". Panormitis è celebre monastero dell'isola che è visitato da gente proveniente da tutto il mondo e molti greci rendono omaggio a San Michele di Panormitis ogni anno.

Abbiamo 2 ruote differenti per il Noleggio Cabina con le partenze garantite che include l’itinerario delle Isole Greche.

Itinerario Consigliato  Noleggio Cabina

Itinerario Consigliato  Noleggio Cabina.



Golette Suggerite

Golette Suggerite.

>