Viaggio all'Isola dei Cavalieri (III)

Viaggio all'Isola dei Cavalieri (III).

1° giorno: BODRUM L'imbarco inizia alle 15:30 dal Porto di Bodrum. Il primo giorno, la nostra barca resta ancorata al porto per la cena e il pernottamento. Bodrum ha una storia che risale al 12 ° secolo a.C. La città fu chiamata 'Alicarnasso' e fu il luogo di nascita di Erodoto; il 'Padre della Storia' vissuto nel 5 ° secolo a.C. La 'Mausoleo' del re Mausolo (350 a.C.), una delle Sette Meraviglie del Mondo è in questa città. L'unica struttura sopravvissuta del epoca classica è l'Anfiteatro. Si tratta di uno dei più antichi teatri in Anatolia con una capacità di 13.000 persone e ancora ospita numerosi spettacoli e concerti per gli appassionati d'arte di Bodrum. Un altro posto Vi consigliamo di visitare quando si arriva a Bodrum è il simbolo della città, il 'Castello di San Pietro'. Si tratta di uno dei pezzi meglio conservati di architettura, con una storia che risale al Medioevo. 'Porta di Myndos' attraverso la quale Alessandro Magno entrò all'Alicarnasso è un altro posto che merita una visita.
2° giorno: COS Dopo la colazione, sarete informati sull’itinerario e sulla barca. Dopo le formalità doganali, navigazione verso Kos. Asclepion, noto per essere il luogo di nascita di Ippocrate, che è 'il Padre delle scienze mediche', si trova qui. Tutte le persone del Mediterraneo orientale con problemi di salute sono state trattate a Kos. Kos; la seconda isola più grande delle 12 isole (le isole del Dodecaneso) ha un clima molto mite con le terre fertili. L'isola ospita un albero di 560 anni, una fontana 211 anni e 290 chilometri di spiaggia. Si può fare un rapido bagno in spiaggia di Lambi, che è molto vicina al Porto di Kos. Kos è una delle isole con la migliore vita notturna. Nafklirou, una strada piena di bar, è sempre affollata, colorata e piena di vita.
3° giorno: GYALI- NISYROS Presto di mattina comincia la crociera per Isola di Gyali e una sosta di bagno qui. Non c'è alcun insediamento qua e sono rimaste solo pietre su questa piccola isola vulcanica. Poi si naviga verso Nisyros. Il vulcano a Nisyros scoppiò nel 1422 ed è ancora attivo. Il villaggio Nikea che si trova sul lato del cratere è costituito da strade bianche e un quadrato di stile mosaico. Si può partecipare al tour facoltativo al cratere (vulcano), che è ancora attivo e vedrete i gas provenienti dal sottosuolo. Cena e pernottamento saranno in questa piccola, tranquilla isola.
4° giorno: TILOS Presto la mattina comincia la crociera per Tílos, una piccola isola greca e municipalità situata nel Mar Egeo. Fa parte del gruppo delle isole del Dodecaneso, e si trova a metà strada tra Kos e Rodi. Pernottamento in questa bellissima isola.
5 ° giorno: SYMI Navighiamo per Isola di Symi ed ormeggiamo in una baia vicino al Porto di Symi per il pranzo e sosta di bagno. Ancoriamo al Porto di Symi nel tardo pomeriggio. Si può vedere la costa con le sue case neoclassiche e quartieri periferici. Adorarate Symi con le sue foreste di pini e querce e baie uniche. E' possibile partecipare alla nostra escursione facoltativa per andare al Monastero di Panormitis, situato in una baia ben protetta nella parte meridionale di Symi.
6° giorno: RODI Navigazione presto la mattina verso Rodi. La più grande isola del Dodecanneso. Rodi è una destinazione turistica molto popolare in quanto è una delle meglio conservate e la più grande città medievale dell’Europa e ha un clima caldo per 300 giorni dell'anno. Rodi è stata la culla di molte civiltà; iniziando con i cavalieri di San Giovanni nel Medioevo, poi Ottomani ed Italiani. Perciò, l'isola ha un'unica armonia storica e bellezza. Qui potete partecipare al tour della città vecchia . Il principale Porto di Rodi è Rodi, che porta lo stesso nome dell'isola. Le altre zone molto turistiche di Rodi sono; Lindos e Kamiros.Questa città, che è ancora circondata dai pareti a 12 metri, che dà la sensazione di viaggiare indietro al Medioevo soprattutto quando si va in giro per le sue strade strette e lastricate. Dopo cena, Vi consigliamo di godere vita notturna di Rodi.
7° giorno: FETHIYE Il sesto giorno della nostra crociera, arriviamo al Porto di Fethiye verso le 16:00. Fethiye, conosciuta come Telmessos nell'antichità, era la città più importante situata sul confine occidentale della Lycia con Caria. Si ritiene che il nome della città deriva dal figlio di Apollo Telmessos. Come suggerisce il nome, la città fu la città di luce ed era famosa per i suoi profeti. Fethiye si estende in un mezzo cerchio lungo la baia protetta da 12 isole. E' possibile visitare il centro della città, se desiderate. Cena e pernottamento saranno nel Porto di Fethiye.
8° giorno: FETHIYE Gli ospiti possono lasciare la barca con i ricordi più preziosi entro le ore 10:30 dopo la prima colazione.

A seconda delle condizioni meteorologiche e del mare, Barbaros Yachting si riserva il diritto di apportare modifiche necessarie al percorso di visita per garantire la sicurezza e il comfort degli ospiti.


Golette

Suggerite.

>