Matrimonio di blu e verde (II)

Matrimonio di blu e verde (II).

1° giorno: MARMARÝS L'imbarco inizia alle 15.30 dal Porto di Marmaris. Gli ospiti che arrivano presto possono lasciare i bagagli sulla barca. Il primo giorno, la barca sarà ancorata al Porto di Marmaris per la cena e il pernottamento. Marmaris, costruita sulla antica città Caria; Physkos, è stata sotto il dominio di molte civiltà diversi. L'opera più preziosa che si può vedere oggi è il Castello di Marmaris che risale al 1577. C'è anche una moschea e un caravanserraglio di 8 locali coperti con archi del periodo ottomano. Le rovine dei tempi antichi si trovano su Asar Hill; una piccola, bassa collina situata sul lato nord della città. Essendo uno dei luoghi turistici più noti della Turchia, Marmaris ha anche un grande porto turistico.
2° giorno: GOLFO di EKINCIK - DALYAN Dopo la colazione, breefing sull’itinerario e sulla barca. Subito dopo il breefing navigazione verso il Golfo di Ekincik. Si può partecipare all’escursione facoltativa di Dalyan da qui. Una piccola barca chiamata 'Piyade' Vi prenderà dal caicco. Arriverete alla spiaggia di Caretta-Caretta e avrete la possibilità di fare bagno qui. Potete godere la bellezza naturale della delta mentre passate lungo il fiume. Vedrete le tombe antiche di pietra e alla fine si arriva ai fanghi per rilassare e per ringiovanire. L’ultima tappa sarà Dalyan, un villaggio di pescatori prima di tornare al caicco con i piyade. Cena e pernottamento al Golfo di Ekincik.
3° giorno: AGA LIMANI - BATIK HAMAM – BEDRI RAHMI Il terzo giorno si raggiunge alla piccola baia perfetta di Aga Limani. Qui si tratta di un’occasione per nuotare e prendere il sole. Oppure si potrebbe fare 30 minuti di trekkking verso le rovine meno conosciute di Lydea. Continua navigazione, si attracca nella Baia di Binlik prima di ormeggiare a Batýk Hamam, luogo appropriatamente chiamato dove troverete un bagno turco parzialmente sommerso. Pernottamento al largo della costa di Bedri Rahmi. Si continua a navigare dopo la prima colazione.
4° giorno: GOCEK – YASSICADA Situato nel punto più profondo del golfo di Fethiye, Gocek si trova ai piedi delle montagne coperte di pini che si affacciano sulle '12 Isole’ della baia. Gocek che è recentemente iniziato a sviluppare nel settore del turismo, sta diventando un famoso porto sia in Turchia che nel mondo. Uno dei piaceri della visita qui è una passeggiata intorno alla Marina per ammirare la varietà di barche di ogni forma e dimensione ormeggiata qui. Il lungomare è rivestito con i bar e ristoranti. Mentre si naviga attraverso splendide isole, finalmente si attracca nell’Isola di Yassýca.
5° giorno: ISOLA di TERSANE – ISOLA di DOMUZ Isola di Tersane (Cantiere) è un porto naturale ben protetto, che venne utilizzato come un cantiere in epoca Bizantina e Ottomana. Poi si naciga verso Isola di Domuz per la cena e il pernottamento.
6 ° giorno: KIZILADA - TURUNC PINARI Dopo la colazione, si parte per Kizilada ( Isola Rossa ) per il pranzo e sosta di bagno. Questa è una delle Grotte di Oyuktepe e si trova ad ovest di Baia Kalemya . Ci si arriva via mare o via terra. Le colline di Turunc Pinari sono pieni di alberi di pino. Potete assaggiare piatti di mare qui in ogni stagione.
7° giorno: BAIA di SAMANLIK - FETHIYE Oggi prima tappa sarà Baia di Samanlýk. Poi la nostra ultima tappa sarà Fethiye.
8° giorno: FETHIYE Gli ospiti possono lasciare la barca alle 10:30 con i ricordi preziosi.

A seconda delle condizioni meteorologiche e del mare, Barbaros Yachting si riserva il diritto di apportare modifiche necessarie al percorso di visita per garantire la sicurezza e il comfort degli ospiti.


Golette

Suggerite.

>